Torta Caprese , origini e storia.

La storia ci insegna che molte scoperte e invenzioni , scientifiche e non, sono avvenute assolutamente per caso. Infatti molte scoperte hanno richiesto più spregiudicatezza che non competenza e conoscenza.In cucina è la stessa cosa, molte ricette che oggi sono la base della cucina Italiana sono state create per errori e o distrazioni.E' il caso della torta Caprese, diffusa oltre che a Capri in tutta la regione Campania.
Negli anni 20 del secolo scorso, in una delle isole più belle al mondo, Capri,  il cuoco Carmine di Fiore inventò involontariamente la torta caprese.Capolavoro dell'arte dolciaria napoletana famosa in tutto il mondo.Carmine stava preparando una torta per tre malavitosi giunti a Capri per comprare una partita di ghette di Al Capone.Sarà stata la paura di sbagliare, il cuoco dimenticò di aggiungere la dose di farina all'impasto per completare la torta.Il risultato è stato un grandissimo successo adatta anche per i celiaci.Una torta  gluten free.Molteplici le versioni della caprese,non esiste una vera e propria ricetta base, ma in base ai gusti è possibile variare i dosaggi degli ingredienti.Questa versione mi è stata consegnata da una signora della penisola sorrentina.
Ingredienti :
150 g di cioccolato fondente 
100 g di burro 
130 di zucchero 
150 di mandorle 
3 uova 
1 noce di burro per imburrare la teglia di 20 cm di diametro con l'aggiunta di una spolverata di cacao

Procedimento :
In un pentolino ho fatto scioglierlo il cioccolato fondente il burro lo zucchero a bagnomaria.Appena intiepidito ho versato il composto in una zuppiera di vetro  e ho aggiunto le mandorle che ho tritato finemente con un frullatore.Ho separato i tuorli dagli albumi e ho montato a neve con una frusta elettrica gli ultimi.Ho aggiunto un tuorlo per volto al composto mescolando con un cucchiaio di legno.Finita questa operazione ho incorporato gli albumi montati a neve, mescolando con una spatola con un movimento dal basso verso l'alto  in modo che gli albumi non si smontano.
Ho imburrato e cosparso di cacao lo stampo di 20 cm circa di diametro e ho versato il composto al suo interno.Ho cotto la torta caprese nel forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti circa,Una volta cotta l'ho lasciata intiepidire, capovolgendola su un piatto per dolci e l'ho cosparsa con zucchero a velo.
All'assaggio palato e mente uniti in sintonia a festeggiare l'angelica dolcezza e squisitezza di questo dolce ormai famoso in tutto il mondo.
La torta caprese è la torta simbol della festa della mamma.

Share:

22 commenti

  1. qualche anno fa avevo provato a fare la caprese ma non mi aveva soddisfatto, proverò di certo la tua versione, mi sembra ottima!

    RispondiElimina
  2. ah, non avevo letto tutto: Buon Compleanno!

    RispondiElimina
  3. Allora Buon Compleanno anche da parte mia :)
    Una torta che adoro, complimenti alle tue figlie.

    RispondiElimina
  4. questa è una di quelle torte che voglio sempre fare e sempre rimando per il timore che sia troppo "pesante" sarò sciocca... se non la provo, non posso saperlo giusto? però farei prima a venire a gustarla da te... buon compleanno!

    RispondiElimina
  5. Auguri Pasquale! La caprese è un classico ed è buonissima. La mia proposta è molto simile. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. e be, la caprese è sempre speciale... ideale per festeggiare i compleanni, ma non solo! bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  7. Io ho assaggiato sia la versione al cioccolato fondente, come la tua, che quella bianca. Golosissime tutte e due. Un vero capolavoro della pasticceria partenopea. Dimenticavo, auguri anche se in ritardo.

    RispondiElimina
  8. e vabbè...non ci crederai ma stavo cercando la ricetta della regina delle torte, la caprese, proprio la settimana scorsa, ora la devo fare assolutamente...non mi scappa! è troppo buona!
    è proprio vero che molti piatti nascono per caso e ne escono fuori delle specialià incredibili come la caprese! ottima per festeggiare!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ricordo che anche mia nonna aveva una sua ricetta...di quelle che si sciolgono in bocca..come la tua! (hai una "mano" simile alla sua, cioè grandiosa!!)..la caprese è una delle mie torte preferite....ho detto tutto! Grande Pasquale!!!!!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Uffi ma quando hai compiuto gli anni??? Non ti ho nemmeno fatto gli auguri...scusa Pasquale...so che ormai sono in ritardo, ma accettali comunque: AAAAAAAAAAUUUUUUUUUUUUGUUUUUUUUURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!! E complimenti per la caprese (alle tue figlie, ovviamente, non a te! Ahahahaah). Mi sono sempre chiesta che storia ci fosse dietro questa torta straordinaria..ecco, adesso lo so!!! Bacione e tiratina di orecchie...

    RispondiElimina
  11. e meno male che ogni tanto in cucina si fanno errori e vengono fuori certe prelibatezze.

    RispondiElimina
  12. Bravissime le tue figlie! Auguri Pasquale!!

    RispondiElimina
  13. Auguri !!E complimenti x questa delizia

    RispondiElimina
  14. Di fronte ad un classico così buono si può dire poco e niente... Quello che mi viene in mente è.. che voglia!

    RispondiElimina
  15. Uno dei dolci che non ha bisogno di presentazioni.
    Auguri per il tuo compleanno ( anche se in ritardissimo) e grazie per aver condiviso questa delizia!

    Loredana

    RispondiElimina
  16. Vado pazza per la caprese. Avere una ricetta autentica mi rende felicissima! Grazie!

    RispondiElimina
  17. Chaussures Nike running factory store Chaussures Nike running factory store Et vous ne pratiquez pas bon exaspérante a commencé à l'utiliser, longtemps comme les piles, Chaussures Nike running nike free run pas cher factory store vous serez complètement absorbé lentement consommé exaspérante. Mais vous avez déjà un corps pratique, de sorte que vous serez épuisé après rageant Chaussures Nike running factory store plus douloureux que la normale, parce que Chaussures Nike running factory store vous devez.

    RispondiElimina
  18. uguri Pasquale! La caprese è un classico ed è buonissima. La mia proposta è molto simile. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
  19. La caprese è un classico ed è buonissima. La mia proposta è molto simile. Go to: Judi Online

    RispondiElimina