Scialatielli con seppia gamberoni e vongole.

Abbiamo perso l'essenza del Natale  e con essa anche le buone tradizioni, sostituite dal consumismo sfrenato  a vantaggio delle grande industrie che fanno profitti da capogiro.Molti di noi non sanno nemmeno cosa si stia  festeggiando, ovvero passa tutto in secondo piano.Il Natale e' la festa della nascita di Gesu' Cristo , e' la festa della Luce che si dovrebbe accendere in ogni uomo.......e' proprio questo che si augura ......E' Natale, niente polemiche, già ne faccio abbastanza, vi propongo invece il primo della vigilia, che ogni anno cambia.
Ingredienti:
1500 g di scialatielli
750 g seppia pulita
13 gamberoni
1000 g di Vongole lupini
720 gr di pomodorino 
olio extra vergine di oliva
sale
prezzemolo


Procedimento:
In una pentola di alluminio ho fatto soffriggere a fuoco lentissimo l'aglio nell'olio extra vergine di oliva e, appena ha iniziato a rosolare , ho aggiunto la seppia tagliata a fette finissime.Ho alzato la fiamma a max e ho fatto cuocere per 5-6- minuti.
A questo punto ho aggiunto i gamberoni  e i pomodorini e  ho messo la fiamma a metà.Ho fatto cuocere per altri 10 minuti, ho aggiunto le vongole lupini e ho fatto aprire nel condimento.In una pentola con abbondante acqua salata ho cotto gli scialatielli  , li ho scolati al dente e li ho saltati nella padella conil condimento .Gli ho dato due minuti di riposo e ho impiattato aggiungendo il prezzemolo e il pepe.

Buone feste e buon Anno.

Share:

12 commenti

  1. Devono essere buoni questi scialatielli con seppia, gamberoni e vongole.

    RispondiElimina
  2. Pasquale... mi prendi per la gola! Ormai mi conosci e sai che queste sono le tentazioni alle quali non riuscirei a resistere. Un primo piatto eccellente!!! E per il consumismo non parliamone. E' così. Con tutta la crisi... Ma a noi che ce ne importa? Noi facciamo tutto home made!!! Bacione!

    RispondiElimina
  3. Ciao Pasquale, un primo davvero squisito! Colgo l'occasione per complimentarmi per la vittoria nel contest di Tiziana e per augurare a te e alla tua famiglia un nuovo anno ricco di serenità e salute!

    RispondiElimina
  4. Pasquale, sono passata solo per darti i miei migliori auguri a te e alla tua famiglia per un 2014 come lo volete e anche di più e come sempre trovo una delizia per gli occhi e per le papille gustative: grazie, vorrei averne di più di amici come te (i sani principi sono cosa rara di questi tempi) nella mia vita! buon 2014!
    Sandra

    RispondiElimina
  5. un gran bel primo piatto di pesce con gli ingredienti giusti
    i miei migliori auguri di buon anno 2014

    RispondiElimina
  6. Bellissimo e buonissimo questo piatto, lo gusterò al mio rientro in Italia. Eh si. sono a Birmingham con i miei figli e la mia cucina della festa è stata tutta a base di carne, soprattutto agnello. Auguri per un 2014 portatore di buone notizie per tutti.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. articles that add insight, thanks

    RispondiElimina