Scialatielli con il Nero di Seppia al Profumo di Mare e Carciofi

 Ingredienti:
700 gr Scialatielli al Nero di Seppia
300 gr Gamberi
1 Calamaro Verace Medio
200 gr Polipo
1 Gallinella di Mare
1 San Pietro
6-7 Carciofi
200 gr Pachino
Olio Extra vergine di oliva
Sale pepe e Prezzemolo qb
Procedimento
Pulire i carciofi dalle foglie più dure e dalle punte , tagliarli a fette e immergerli via via in acqua fredda col limone in modo che non anneriscano.
In una padella versare olio extra vergine di Oliva, peperoncino prezzemolo e aglio;lasciar dorare sul fuoco, quindi aggiungere dividendo la padella in tanti spazi virtuali il calamaro tagliato a fette, il polipo sbollentato in precedenza,i gamberi pomodorini gallinella, San Pietro, pachino e Carciofi, aggiustare di sale e pepe e saltare per 4-5 minuti.
Far cuocere tutto il composto a fuoco lento per 15 minuti con l’aggiunta di qualche mestolo di brodo di pesce oppure qualche mestolo di acqua calda.
In abbondante acqua salata cuocere gli scialatielli al nero di seppia e scolarli tre minuti prima della fine della cottura, versarla nella padella con il pesce e i carciofi, saltare e mantecare fino cottura completa, aggiungendo il prezzemolo.
Per l'impasto:
300 gr di farina di grano duro rimacinata
300 gr di farina tipo OO
nero di seppia
acqua qb
un pizzico di sale
BUON APPETITO CON UN OTTIMO BIANCO

Share:

1 commenti