Fritta Finger,alla cipolla di Tropea con fettucce al cartoccio, nappata con glassa di aceto balsamico......

Ecco la terza ed ultima ricetta realizzata  del contest  Atmosfera Italiana sulla pasta integrale Benedetto Cavalieri..., utilizzando i   Finger Food.Tre ricette inedite, ma l'ultima un po' di piu', con ingredienti forti e veraci.
Ingredienti:
1 Cipolla di Tropea
2 uova
20gr. pecorino
1 pomodorino
Origano
Glassa di aceto Basamico
Procedimento:
In una pentola facciamo cuocere la cipolla tagliata a fette con 1/2 bicchiere d'acqua.Evaporata l'acqua, aggiungiamo poco aceto bianco,equivalente ad una tazzina di caffè, fatto evaporare aggiungiamo l'olio extra vergine di oliva , poco origano e lasciamo cuocere per 2 minuti.
Cuociamo la pasta in acqua salata, la scoliamo e la versiamo nelle cipolle e uova sbattute con sale .Adagiamo la carta da forno sul fondo di una padella e versiamo tutto il composto e lo  facciamo cuocere a fuoco lento entrambi i lati .
Tagliate la frittata a quadratini e adagiarla nei  Bicchieri/Coppa Para 62 cc aggiungendo una fettina di cipolla tagliata finissima e un datterino per decorazione.
Prima di mangiarla la nappiamo con glassa di aceto balsamico.
Buon Appetito

Share:

16 commenti

  1. Ques'idea "verace" e forte come la descrivi tu mio caro...te la rubo alla mia prossima cenetta tra amici ma.....non transigo...la prossima volta me la devi preparare tu!!!!!!^_^ Il che significherà che ci siamo ritrovati tutti insieme con Antonietta, Spery, Rita e altri in una bella rimpatriata!!!!!^_^ Intanto mi godo l'estasi di queste immagini!!!!!!Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  2. ok.. ho capito, questi sono della serie "mangiamoli come fai con le ciliege".. uno tira l'altro!! buonissimi!ciao,buona giornata ^_^

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo con Tina, se veniamo io e lei a cena bisogna che pensi di fare una frittata per uno solo per noi due.... :O)

    RispondiElimina
  4. I tuoi finger food sono troppo buoni. Ma proprio per questo anziché finger food, potresti preparare ... non so... arm food??? (Arm = braccio) E non sto neanche esagerando... Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. golosità delle golosità!
    buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Ingredienti, ricetta e presentazione di altissimo livello!!!! Che dire?? Bravissimooooooo!!!!
    Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  7. Ciao Pasquale
    preziosa idea per cenette tra amici (ma anche per noi!! ^_^)
    a presto

    RispondiElimina
  8. Vabbè ma questa è alta cucina:)) Ma tu ormai ci hai abituati con
    i tuoi piatti ricchi di sapore.Bravissimo come sempre!!
    Grazie per gli auguri

    RispondiElimina
  9. Ottima idea davvero!!! effettivamente servita così fa davvero un bell'effetto!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Pasquale,
    Bella ricetta, la presentazione del piatto è bellissimo, complimenti!
    Successi sempre!
    Abbracci

    RispondiElimina
  11. Hai ragione ingredienti d'effetto e sapori decisi per un primo straordinario
    Quanto avrei voluto assaggiarliiiiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
  12. Uhmmm favolosa! Complimenti anche per la presentazione, sicuramente i tuoi ospiti avranno gradito.

    RispondiElimina
  13. adoro l'aceto balsamico e questa ricetta te la scopiazzo per provarla di sicuro, buon WE, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. bella la frittata, con quelle cipolle, poi, successo garantito!
    ciao, sono Ivana una nuova iscritta.
    Anch'io ho un blog di cucina (http://ivanaincucina.blogspot.com/) e ti seguo con piacere.
    Ciao

    RispondiElimina
  15. Ciao Pasquale, finalmente sono tornata alla base. Che buone questa pasta, è praticamente un mese che non ne mangio, mi è venuta subito l'aquolina in bocca. Bravo come sempre, un abbraccio, a presto

    RispondiElimina