Polpette di Melanzane Rosse di Rotonda. 'Sapori Lucani'

Con le restanti melanzane rosse di Rotonda (usate per il contest iochef) ho fatto queste polpette lucane, dal sapore tipico della melanzana rossa di Rotonda, gusto piccante e amaro gradevole.
Ingredienti:
4 Melanzane rosse di Rotonda
100 g di pane di Matera 
7 cucchiai di fecola di patate
una tazza (da caffè)  e 1/2 da di latte
1 Aglio
1 uovo
7 foglioline di menta
Sale
Olio extra vergine di oliva
Olio per friggere
Procedimento:
Ho usato lo stesso procedimento per il ripieno dei ravioli, descritto nel post precedente.Ho tagliato le melanzane a rondelle l'ho salate e le ho predisposte su un piatto capovolto ricoperto a sua volta da un altro piatto con  un peso sopra(pentola riempita di acqua).Trascorso 3-4 ore l'ho private dell'acqua in eccesso strizzandole e l'ho adagiate sulla carta da forno con  olio extra vergine di oliva  su ogni melanzana, facendole cuocere  per 10 minuti in forno a 180°.
Ho schiacciare le melanzane con una forchetta e con la mezza luna, unendo ad essa essa l'aglio, il pepe e le foglie di menta.In una ciotola ho messo a bagno con il latte il pane di Matera, l'ho sminuzzato e  ho aggiunto l'uovo, la fecola di patate, il sale, il pepe e le melanzane precedentemente preparate.Ho mescolato bene il composto affinchè tutti gli ingredienti non si sono ben amalgamati.Ho coperto il composto e' l'ho lasciato riposare 30 minuti in frigo.
Trascorso il tempo ho preso l'impasto dal frigo e con le mani ho formato le polpette schiacciandole leggermente.Ho cotte le polpette in olio di semi ben caldo e le ho tolte quando si sono ben dorate, le ho posate sulla carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso e le abbiamo divorate in pochi minuti, giusto il tempo di fare la foto.                                                                   
Ho accompagnato queste polpette con delle melanzane rosse di rotonda cotte su pietra lavica e condite solo con olio extra vergine di oliva e menta.

Share:

8 commenti

  1. Adoro di mio le polpette...di melanzane non le ho mai fatte perchè non le amo...ma queste mi invogliano...quasi quasi...

    RispondiElimina
  2. forse per noi non è semplice trovare quelle melanzane rosse ma il procedimento mi piace molto e adatto anche alle polpette di melanzane, un piatto molto invitante

    RispondiElimina
  3. Mamma mia, che bontà queste polpettine! Le melanzane mi piacciono proprio tanto :D Un abbraccio e complimenti!

    RispondiElimina
  4. Quasi quasi le provo anche io, visto che ho la materia prima!!!

    RispondiElimina
  5. Ma sono fantastiche! Mi sa che prossimamente le faccio. Bravo! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. questa melanzane sono la fine del mondo, vero Pasquale?
    anche io le ho amate dal primo morso, non le avevo mai assaggiate prima..e ora quasi quasi, per le ultime rimaste...proverò a fare queste frittelle!
    un abbraccione

    RispondiElimina
  7. polpette?? le adoro in tutte le forme e gusti... mi unisco ai tuoi follower :-) buona domenica

    RispondiElimina
  8. Ciao Pasquale, sono tornata! Come stai? Tutto bene a casa e al lavoro? Le polpette sono saporitissime, ma dovrò accontentarmi delle melanzane viola.... un abbraccio spero di sentirti presto

    RispondiElimina