Torta salata con porri, tonno e crema di ricotta di bufala campana

L. MTCallange del mese di marzo ci proietta in una nuova sfida, quella sulla pasta brisèe. Preparazioni queste di cui io trovo ancora tanta difficoltà che son emerse anche in questa preparazione. Grazie ad Elisa queste difficoltà in parte si sono superate.Anche  questa ricetta l'ho voluta timbrare con un prodotto tipico del mio territorio,la ricotta di bufala campana del caseificio Bellopede & Golino tra l'altro fondato nella mia città: Marcianise.
 Ingredienti Pasta brisèe di Michel Roux
250 g di farina
150 g di burro, tagliato a pezzettini e leggermente ammorbidito
1 cucchiaino di sale
Un pizzico di zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di latte freddo
Ingredienti ripieno
300 g ricotta di bufala campana
1 bicchiere di latte intero
2 porri
200 g di tonno sott'olio
parmigiano
olio extra vergine di oliva
sale
Procedimento:
Ho versato la farina a fontana sul piano di lavoro mettendo  al centro il burro, il sale, lo zucchero e l’uovo, poi li ho mescolati e lavorati  con la punta delle dita. Ho incorporato pian piano la farina, lavorando delicatamente l’impasto finché assume una consistenza grumosa. Ho aggiunto il latte incorporandolo delicatamente  con le punte delle dita finché l’impasto comincia  a stare insieme.
Ho spinto l’impasto con il palmo della mano, lavorando di polso, per 4 o 5 volte, finché è liscio. Ho formato una palla, che ho avvolto  nella pellicola e  l'ho messa  in frigo fino all’uso.
La Pasta Brisée si conserva benissimo in un contenitore a chiusura ermetica, per una settimana in frigo e fino a tre mesi in freezer.
Ho steso  la pasta di 2-3 mm di spessore e ho rivestita una tortiera  una tortiera e l'ho messa in frigorifero frigorifero per 20 minuti.
Ho scaldato il forno a  a 190°C. Ho bucherellate il fondo del guscio di pasta e l'ho cotto  in bianco, per 15 minuti. Ho abbassato la temperatura a 170°C, ho tolto  i pesi e la carta e l'ho rimessa in forno per 5-10 minuti. L'ho messa da parte mentre ho preparato il ripieno.
In un tegame a fuoco basso  ho messo 300 g. di ricotta di bufala del caseificio Bellopede & Golino e un bicchiere di latte intero.Amalgamando con un cucchiaio di legno ho portato il composto ad ebollizione.In una padella ho soffritto a fuoco basso per 2 o 3 minuti lo scalogno, aggiungendo poi mezzo bicchiere di acqua, terminando la cottura una volta che i liquidi sian evaporati.Ho aggiunto ad esso il tonno e la crema di ricotta di bufala campana e ho amalgamato il tutto.
Ho distribuito il condimento aggiungendo sopra del parmigiano , ho infornato per circa 15 minuti, ho sformato la torta salata e l'ho trasferta su un piatto da portata.
Con questa ricetta partecipo alla sfida n° 46 dell'Mtcallange

Share:

6 commenti

  1. Ghiotta questa brisee per non parlare del ripieno....in bocca al lupo per l'MTC.

    RispondiElimina
  2. sia i porri che ricotta e tonno danno un ottimo gusto alla ricotta salata

    RispondiElimina
  3. Pasquale tu non sai quanto ti invidio quel Caseificio così vicino.... non ne hai idea...sempre in senso buono e positivo si intende!!! Apesso una delle pizze che ordino, se capita di venerdì ( e in questo periodo non mangio carne al venerdì) una delle mie preferite è con la mozzarella di bufala e il tonno e quindi riesco , lontanamente, ad immaginare quello che hai messo in questa torta salata e mi ta producendo un'attività intensa nella zona papille gustative, nonstante un lauto pranzo domenicale! Bravo Pasquale, e sono certa che questa ricetta riportata anche lla tua Brisée con sugna ti darà grandissime soddisfazioni, buon pomeriggio, Flavia

    RispondiElimina
  4. tu hai l'umiltà dei grandi, Pasquale.
    Non so quanti, ai tuoi livelli di bravura, parlerebbero di difficoltà con la brisée, riconoscerebbero i loro limiti (che, per inciso, non si vedono affatto): ma tu sei sempre così curioso, così in ricerca, così pronto a metterti in gioco che hai fatto anche dell'umiltà il tuo trampolino per cresceresempre-e arrivare ai livelli stellari a cui appartiene questa torta. Grazie, per giocaresempre con noi-e per farlo in questo modo!

    RispondiElimina
  5. Polo Ralph Lauren Pas Cher jump Polo Ralph Lauren Pas Cher jump pas cher, jouer ensemble et nouveau champion. Maintenant, vous regardez la télévision Polo Ralph Lauren Pas Cher est un Ralph Lauren Soldes espace de rêve pour vos rêves diffusées match de boxe. Nos meilleurs joueurs contestent la Polo Ralph Lauren Pas Cher vingt champion force pas cher. Titre si il peut obtenir un champion du http://www.pompiers-plouay.fr Dream Cup il.

    RispondiElimina