Vermicelli con Gamberi , fave e polvere di frigitelli.

Vado alla ricerca di accoppiamenti strani, pazzi, a volte faccio degli abbinamenti che davvero non si possono pubblicare.Ho intenzione di fare un bel post su quei piatti che a mio parere sono "riusciti male".
Il piatto in oggetto invece ha passato brillantemente questa prova, un mix inedito di ingredienti accompagnato  da due cucchiai stracolmi di polvere di frigitelli essiccati nell'estate scorsa.
Ingredienti 
300 gr. Vermicelli
60 gr. di Fave private di Buccia 
400 gr. di Gamberi 
2 Cucchiai colmi di polvere di frigitelli
 1/2 Cipolla Piccola 
 Pepe

Procedimento
Iniziamo la preparazione degli ingredienti: privare  della buccia esterna le fave e tagliarle a striscioline(santa pazienza che non ho), sgusciare i gamberi e tagliare finemente poca cipolla.
Nella mia solita padella di alluminio, far rosolare la cipolla aggiungendo i gamberi, farli insaporire e bagnare il tutto con poco vino bianco.
Far evaporare il vino e aggiungere fave e polvere di frigitelli, far cuocere per 5-6 minuti a fuoco lento con l'aggiunta di 1/2 mestolo di acqua di cottura.
Cuocere i vermicelli in abbondante acqua salata, scolarli al dente e saltarli nel sugo preparato,
dargli il giusto riposo.
.............E buon appetito!!!

Share:

32 commenti

  1. Pasquale questi abbinamenti..."strani" come dici tu io li definisco SQUISITIIII!!!1Coccoli il palato con azzeccatissimi e ricercati connubi che mi fanno letteralmente impazzire!!!Polvere di friggitelli???li hai essiccati???bravissimoooo, sei una fonte di sorprese inesauribile!!!Buona giornata caro.

    RispondiElimina
  2. Buongiorno Pasquale e credimi oggi è il secondo piatto di pasta che vedo con l'abbinamento pesce e fave e mi sono convinta che dovrò assolutamente provarlo.....poi con questa polvere di frigitelli...bè posso solo dirti COMPLIMENTI!!!!!E il post dei piatti riusciti male bè io l'aspetto...sono proprio curiosa di vederli!!!!Ciao

    RispondiElimina
  3. Deliziosi....interessantissima anche la polvere di friggitelli, ma come la fai? Complimenti!

    RispondiElimina
  4. All'amico Pasquale i miei complimenti ed il bravo per il coraggio di "osare". Ad Yrma e Renata, figlie del Sud e degne di ben rappresentare, con la loro passione ed il piacere per i bei sapori, quell'italianità che spesso è carente in chi è demandato a farlo, una calorosa e splendida giornata che vada ad aggiungersi alla loro voglia di vivere.Col permesso di Pasquale medesimo, e scusandomi di non fraintendere come arroganza la precisazione che segue, aggiungo: sicuramente tanti conoscono il termine "friggitelli" come esplicativo per quei piccoli peperoni (dolci) presenti dalla tarda primavera ed in gran parte dell'estate, sulle nostre tavole. Tanti, invece, potrebbero assimilarli ai "friarielli" di cui già si è parlato, come traduzione in italiano del termine, ma che sono le cime di rapa nel dialetto campano o napoletano. L'intuito di Pasquale ad essiccarli, una volta eliminati i numerosi semi, è azzeccato e sostanzioso, proprio perchè con la tecnica di privazione dei liquidi si avrà la lunga conservazione del prodotto, utile quando non c'è, almeno per insaporire. Per la circostanza suggerisco di utilizzare quelli di fine stagione, perchè più carnosi e più grandi. Daranno una resa migliore. Alle care amiche innanzi citate, un abbraccio ed un caro saluto al territorio in cui vivono!

    RispondiElimina
  5. ciao, nella vita bisogna osare, e così anche in cucina, ottimo abbinamento, a presto

    RispondiElimina
  6. Un piatto gustosissimo, che bontà, complimenti!

    RispondiElimina
  7. Pasquale, a quest'ora questi vermicelli? Io potrei mangiare anche il piatto perchè visto in foto mi sembra buonissimo anche quello! Gamberi ultrafeschi a quanto vedo..... ciao caro!

    RispondiElimina
  8. Ke ricetta appetitosaaa...Complimenti...anke se sinceramente non avevo mai sentito parlare di polvere di friggitelli....come si ottiene?

    RispondiElimina
  9. approvato alla grande!!! fave comprese! gnam gnam *_*

    RispondiElimina
  10. Piatto splendidamente riuscito!!!!!!
    Peccato non essere vicini!!!! Che fameeeeee!!!!!!
    Un abbraccio stretto!!!

    RispondiElimina
  11. Mezza giornata che non accendo il computer, ed eccomi a scoprire questa meraviglia.
    E' un piatto(anzi una padella) che porta la tua firma:anche se lo avessi visto altrove avrei pensato che fosse il tuo.
    Tipici sono i sapori del mare, con quegli accostamenti che tu definisci strani, ma che io trovo "azzeccatissimi".Bravo!!!
    (Quando me lo fai provare?)

    RispondiElimina
  12. in attesa del post con i "riusciti male" mi complimento per questo che invece è riuscito alla grande!!!... come li hai essiccati i friggitelli???

    ciaooo
    roberta

    RispondiElimina
  13. Favolosi questi spaghetti!!!!!

    RispondiElimina
  14. Non ci credo che qualcosa ti riesce male!!!!
    :-)

    RispondiElimina
  15. Questi vermicelli hanno un colore spettacolare e un profumo che si sente fino a qui..saranno molto particolari come gusto!


    Ti lascio il link del mio contest se ti va di partecipare mi fa piacere...
    http://capricciosaepasticcionaincucina.blogspot.it/2012/03/e-tu-di-che-colore-sei-1-contest.html

    RispondiElimina
  16. un primo da leccarsi i baffi

    RispondiElimina
  17. un gran bel primo piatto di pesce va beh io la polvere di friggitelli non ce l'ho ma secondo potrà venire bene lo stesso

    RispondiElimina
  18. I tuoi primi sono davvero uno migliore dell'altro! Buon we, un abbraccio

    RispondiElimina
  19. Che una salsa meravigliosa, mi piace quel mix di sapori,
    deliziosa ricetta
    Buon fine settimana
    baci

    RispondiElimina
  20. Promosso Pasquale!!! Vorrei proprio vedere il post con i tuoi piatti "sbagliati!... Secondo me ne ricaveremmo qualcosa di ottimo anche da lì!! E mi insegni come si fa la polvere essiccata di friggitelli, visto che io ne ho un po' di piantine e quelli crescono fino a ottobre??? Buon week end!!

    RispondiElimina
  21. Ciao Pasquale, vedendo questi vermicelli mi è venuta l'acquolina in bocca, però mi devi dire come si fa la polvere di friggitelli, mi hai incuriosito tantissimo, anche perché penso che si possa usare anche per altre ricette, un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. Ok Amici Carissimi, Lunedi' postero' la polvere di frigitelli......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie... ma oggi è lunedì e ancora non la vedo! Che fai, latiti????

      Elimina
  23. Ciao, caro Pasquale, complimenti per la tue ennesima meraviglia...che bontà che squisitezza! Credi non è un complimento ma proproni delle ricette da favola, semplici, genuine, senza tanti intrugli di modo di poter sentire il buon sapore di mare.
    Ho giusto comperato ieri i frigitelli, oggi scendo a comperare i gamberi e farò la tua splendida ricetta.
    Ancora grazie e buon fine settimana ::)))

    RispondiElimina
  24. Non credo che ci siano abbinamenti "strani " in cucina... e la tua preparazione ne è l'esempio! Poi semplicemente geniale l'idea di essiccare i frigitelli. Preaparazione meravigliosa

    RispondiElimina
  25. Buogiorno Pasquale,
    complimenti per questi accostamenti. Idea geniale e da mangiarselo con gli occhi ( e solo quello ci resta da fare attraverso lo schermo di un pc). Buona domenica e a presto!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Pasquale!!! Scusa la mia assenza..ma ho iniziato a lavorare!!! Comunque mi stupisci sempre!!! Bellissima ricetta!!! :)

    RispondiElimina
  27. a me sembra un accoppiamento molto ben riuscito! UN abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  28. La polvere di frigitelli mi incuriosisce parecchio....aspetto la ricetta ;-)
    Nel frattempo, se vuoi passare da me, hai un premio da ritirare.....http://www.murzillosaporito.com/post/2012/05/07/Freschezza-estiva-di-Montersino.aspx

    RispondiElimina
  29. Pasquale io penso che come prepari i primi piatti tu, soprattutto di mare... ce ne siano pochi in giro! E sempre con accostamenti accattivanti e intelligenti! Tu dici che non sei bravo a fare i dolci... ma che ce ne importa! Tu continua a sfornare ste delizie! Veramente ci lascio sopra gli occhi e il cuore! E grazie per la dritta dei friggitelli essiccati. Generalmente il mio orticello me li regala fino a ottobre... stavolta provo a farne seccare qualcuno e ridurlo in polvere! Un abbraccio e grazie delle tue parole sempre gentili! Un saluto anche al caro Franco Russo!!

    RispondiElimina
  30. Questi sono davvero strepitosi, sarà un accoppiamento strano ma c'è da farsi la scarpetta direttamente nella padella.

    RispondiElimina