Pappardelle ai funghi porcini e zucca

In occasione della festa di tutti i Santi e dei morti, la cucina campana e locale non ha un repertorio di piatti da attribuire a questa festa. Da noi è stata sempre vista come un festa del ricordo delle persone care, che ci hanno lasciato dalla vita terrena e che comunque coltiviamo ogni giorno nella nostra memoria. In cucina rimane per noi un semplice giorno festivo con piatti della domenica. La ricetta che oggi propongo per l'uscita dell'Italia nel piatto, l'ho consultata dal libro di cucina di terra di lavoro. In questo periodo dove milioni di kg di zucca vengono buttati per una delle feste più stupide di sempre, noi cerchiamo di utilizzarla in cucina, e siccome la festa dei Santi è una festa Sacra anche la zucca lo è. Abbinata con i porcini ne attenua l'aggressività dei funghi, rendendo questo piatto delicato e gustoso. Vi allego un link di Casa Surace , un simpatico siparietto tra un ragazzo di Napoli e un Milanese sulla festa di Halloween. Come si festeggia a Milano e a Napoli. https://www.facebook.com/casasurace/videos/1345008452196104/
Ingredienti: 
300 g di pappardelle 
100 g di funghi porcini freschi 
100 g di zucca 
olio extra vergine di oliva 
spicchio d'aglio 
sale 
pepe
pecorino 
Procedimento:
In una padella scaldate l'olio extra vergine di oliva e uno spicchio d'aglio schiacciato; appena inizia a soffriggere unite i funghi porcini a fette  e la zucca tagliata a dadini, fate insaporire per 2-3 minuti a fuoco sostenuto, dopodichè abbassare la fiamma e cuocere per 6-7 minuti coprendo con un coperchio. 
In abbondante acqua salata, lessate le pappardelle, scolatele al dente e saltatele nella padella con il i funghi porcini e la zucca. Fate riposare la pasta due minuti e impiattate guarnendo con il pepe macinato al momento e il pecorino.
Ora andiamo a scoprire nelle altre regioni i piatti associati alla festività dei morti:
Lombardia: I Mein di Morti 

Share:

4 commenti

  1. concordo che la zucca sia meglio usarla nel piatto!
    ciao
    elisa

    RispondiElimina
  2. hai proprio ragione che la zucca è meglio mangiarsela! E in questo sugo ci sta alla grande. Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Piatto molto accattivante, la zucca a casa mia la adoriamo, un idea in più per proporla :-)

    RispondiElimina
  4. la zucca è un ortaggio davvero versatile, e buonissimo... quindi magnamocelo va là!
    ciao Pasqui!!!

    RispondiElimina