Ribollita di Cavuliceddi

Piatto a costo zero ma di una Bonta' unica.
Ingredienti:
5 persone
500 gr Cavuliceddi Lessi
500-600 gr di Pane raffermo
750 ml di Acqua
Olio Extra Vergine di Oliva
Aglio
Peperoncino
Sale

Procedimento
In una casseruola fate soffriggere olio,aglio e peperoncino, appenna l'aglio si inbiondisce aggiungere i Cavuliceddi far insaporire per un paio di minuti e aggiungere 750 ml di acqua tiepida.
Appena inizia a bollire aggiungere il sale e il pane raffermo tagliato a fungo, fare asciugare tutta l'acqua e saltare poi per altri due minuticome in foto.
Fare riposare il tutto cinque minuti aggiungendo olio extra vergine di oliva crudo.
E non dimenticate di concludere il tutto con un buon bicchiere di vino rosso preferibilmente un aglianico nostrano.

Buon Appetito

Share:

3 commenti

  1. Ciao , mi sembra la stessa verdura , certo sarebbe stato meglio vedere una foto della verdura cruda.. comunque ha un sapore abbastanza amaro , mio marito la raccoglie in campagna e davvero è a costo zero , io uso farla anche con la pasta , a volte si usa anche solo bollitae condita con olio , limone magari delle olive e si mangia come contorno alla salsiccia .. io bollita non la adoro particolarmente .
    Hai sfogliato un bel pò il mio blog per arrivare a quella ricettina :-)))

    RispondiElimina
  2. Non so che cosa sono i cavuluceddi ma credo che mi ingegnerò per fare questa zuppa di pane con qualcje altra verdura, cime di rapa?
    Tutte le volte che ho un po' di tempo e "braco" nel tuo blog trovo qualcosa che mi piace sempre di più.... grazie!

    RispondiElimina