Vermicello dalla Cinta Rossa ........... e Senese

Riprendiamo subito con lo show del Vermicello, con questo piatto gustoso fatto da ottimi ingredienti.Unico accorgimento che ho fatto e quello di privare la buccia del peperone prima di cucinarlo con il pelapatate.Privando il peperone della sua buccia non avremo problema che il peperone va su e giù.......................... 
Ingredienti :
2 Peperoni rossi
300 gr. di Vermicelli
20 Olive
100 gr. di  Pancetta di Maiale  Cinta Senese
1/2 Cipolla 
Peperoncino (Pochissimo)

Procedimento
Tagliate a fette i peperoni   a striscioline lunghe, uniformi e dello stesso spessore. Versate poco olio   nella padella  in modo da ricoprirne completamente il fondo e fatelo scaldare a fuoco  lento  insieme al peperoncino.Versate la pancetta  girandolo immediatamente e far  rosolare fino a farlo diventare bello croccante,fermare la rosolatura aggiungendo il vino e  facendo poi sfumare a fuoco moderato.Togliere  dalla Padella i Pezzetti di pancetta, sgocciolare bene e tenerli da parte in un piatto.
Unire i peperoni e le olive , aggiustare di sale e far cuocere il tutto a fuoco moderato per una decina di minuti.Frullare all'incirca un mestolo di peperoni per far si che i vermicelli si amalgamano bene al gusto del peperone, 3-4 minuti prima della fine della cottura rimettere dentro i pezzetti di guanciale.

Cuocere i Vermicelli  in abbondante acqua salata, scolarli e saltarli in questo composto inedito fatto di peperoni , pancetta e olive, dargli il giusto riposo e......Buon Appetito

Share:

25 commenti

  1. io davanti a i tuoi primi resto sempre estasiata!!! anche di prima mattina!! Quasi quasi al posto del cornetto mi faccio due vermicelli!!!ahahaha!
    buona giornata
    spery

    RispondiElimina
  2. Questo primo è da leccarsi i baffi, mi piace molto il condimento..

    RispondiElimina
  3. Ma quanto è buona questa pasta!!!!!!! Ottimo il suggerimento per "alleggerire" il peperone :)

    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. ce plat de pâtes me plait beuacoup sont aspect est très delicieux!

    bisous

    RispondiElimina
  5. Oh mamma!!!Pasquale, lo sai, sei il Re del primi, non c'è dubbio alcuno!!!!E anche io privo della pelle i peperoni quando la ricetta lo consente altrimenti....pesantezza di stomaco a gogò!!!Un abbraccio e...continua a deliziarci!!!!!Buon fine settimana a te e alla tua famiglia!!!

    RispondiElimina
  6. Non credere che se ci fosse la buccia non andrebbe bene lo stesso!!! almeno per me con un piatto così passerebbe lo stesso...Buon we, ciao.

    RispondiElimina
  7. BUONGIORNO PASQUALE!!!!!!!!!!! Buoni questi vermicelli e il peperone è uno dei mie ortaggi preferiti..Insomma un piatto gustoso e moltOOOOOO BELLO!!!!!!!
    Sempre bravo e creativo...COMPLIMENTI!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Ma sai che non ho mai tolto la buccia del peperone a crudo? Mi piacciono da morire e se devo tenerli sullo stomaco per qualche ora.....bè, mi sacrifico ;-) Bel piattino, semplice e gustoso come sempre....

    RispondiElimina
  9. che bonta'..una ricetta che ti copiero' ben volentieri
    bravissimo sempre!!

    RispondiElimina
  10. Io sbaglio qualcosa quando passo da te: di sicuro l'orario. Arrivo qui con un buco nello stamaco e vedo queste cose.......nooooo, sto svenendo Paquale!

    RispondiElimina
  11. E che fame mi hai fatto venire...buoni...buoni!!!

    RispondiElimina
  12. Hmmmm ..... questo piatto è la ricetta ricca e gustosa
    perfetta peperoncino dà un sapore speciale, molto buono!

    Buon fine settimana!
    baci

    RispondiElimina
  13. Concordo con Max!!! Per me vanno benissimo anche con la buccia!!!! ^__^
    Piatto Spettacolare!!!!!!
    Un abbraccio e felice fine settimana!!!
    Tocca sempre andare via da qui con tanta fame..

    RispondiElimina
  14. Sembrano gustosissimi, complimenti e buon fine settimana!!!

    RispondiElimina
  15. e mezza notte ma il tuo primo cosi delizioso mi fa venire una fame...stupenda preparazione,complimenti e buon fine settimana:)

    RispondiElimina
  16. E una bella spolverata di pecorino toscano?
    A quest'ora dopo una bella cena,nonostante le pance piene ci vorrebbe proprio un assaggino.
    Antonietta e Stefano

    RispondiElimina
  17. Ciao Pasquale, è un piatto veloce e saporito, anche perchè io adoro i peperoni, li mangerei in qualsiasi modo, è sempre un piacere passare da te, sei bravissimo, un abbraccio.

    RispondiElimina
  18. Pasquale... sempre ricette mozzafiato! E con questa ho trovato la ricetta per fare felice il maritozzo, vero CULTORE della cinta senese.
    E poi ora che conosco pure il segreto del peperone......

    Ciaoooo
    Roberta

    RispondiElimina
  19. Eccolo qua il mio Pasquale nazionale, sempre con un primo da "oscar"! Eccellente!!! Io non ho problemi di peperoni che vanno su e giù.... e mi sa che il pelapatate manco lo userò!!! Hehe. Buoni, veramente buoni!!!

    RispondiElimina
  20. un primo come al solito molto particolare e appetitoso

    RispondiElimina
  21. Un'altra meravigliosa pasta, ma dove trovi tutte queste idee, sei inesauribile Pasquale, per fortuna che ci sei, altrimenti dovremmo inventarti! Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  22. Gasp!!! Vedere questa bontà, a quest'ora, vien voglia di addentare lo schermo :))

    RispondiElimina
  23. Troppo buoni,da gustare pino piano x evitare che finiscano presto...

    RispondiElimina