Tagliatelle Barbera e Tartufo, ai Chiodini e Pancetta su letto di Skaglioni di Parmiggiano Super Reggiano"Stagionatura oltre 40 Mesi"

Pensavo che questo abbinamento non ci azzeccasse granchè , pensavo Male.Il Sapore del Vino e del Tartufo Accompagna perfettamente questo raffinato tipo di pasta, sostituendo i Chiodini ai porcini si ottiene un piatto dal Sapore e gusto molto equilibrati, mentre col porcino sarebbe stato molto Forte. 
Il Parmigiano invece e' quello Vero, acquistato in un Caseificio di Montegibbio -Sassuolo (Mo), perchè il Parmigiano originale non esce da quelle Zone, per non farla lunga da noi arriva un altro tipo di Parmigiano.

Ingredienti:
250 gr. Tagliatelle
250 gr . Funghi Chiodini
100 gr. Pancetta di cinta senese
3 Pomodorini
Olio Extra Vergine di Oliva 
Prezzemolo
Aglio
Sale
Parmiggiano Reggiano Stagionatura Oltre 40 Mesi
Procedimento:
Fate un soffritto di Prezzemolo e Aglio tritati finemente , aggiungete la pancetta e fare sfumare con pochissimo vino bianco.

a questo punto aggiungete i funghi e i tre pomodorini e fate cuocere a fuoco medio-basso per 15-20 minuti.
In una pentola con acqua salata bollente, buttatevi le tagliatelle, e fatele cuocere al dente, scolatele e saltatele nella padella con i funghi, affinchè assorbano l'acqua della cottura dei funghi prendendone il sapore.Servire le Tagliatelle su delle scaglie di parmigiano, tagliati col pelapatate.

Share:

6 commenti