Ciambelle al vino

Appuntamento con l'Italia nel piatto con una novità, e' stato creato un blog  http://litalianelpiatto.blogspot.it/ dove poter creare un vero e proprio ricettario di tutte le ricette da noi presentate.Il mese di ottobre l'abbiamo dedicato alle ricette con uva e vino, dal titolo dalla vigna alla cucina.Sebbene abbiamo pochissime ricette in Campania  con il vino e molte già presentate nel blog, ho trovato per questa uscita un pò di difficoltà. In mio soccorso per questo mese e' stato un amico che mi ha proposto la ricetta delle ciambelle al vino che faceva spesso sua nonna.Eccola proposta, con un vino del casertano, il leggendario casavecchia.Troverete info e caratteristiche di questo vino in questo post.
Ingredienti:
 1 kg farina
 300 g zucchero
1/4 olio 
1/4 vino
1 bustina di Pan degli Angeli( in alternativa 1 punta di cucchiaio di ammoniaca
1 cucchiaio di sugna  
Procedimento:
Ho messo la farina a fontana in una grossa zuppiera.Al centro ho fatto un incavo, nel quale ho aggiunto lo zucchero, l'ammoniaca, l'olio extra vergine( va benissimo anche quello di semi) , il cucchiaio di sugna e il vino rosso Casavecchia. Ho amalgamato tutti gli ingredienti ed ho impastato  per 5-6 minuti.Ho formato una palla e ho lasciato riposare per circa 30 minuti.TRascorso il tempo ho formato tante ciambelline che ho passato nello zucchero da un solo lato.
L'ho disposte sulla carta da forno e l'ho cotte a 160° in forno preriscaldato, fino a doratura.

Andiamo ora a vedere le altre regioni cosa ci propongono :

Trentino-Alto Adige: Strudel altoatesino d'uva e mandorle

Friuli-Venezia Giulia: Pierçolade o zuppa di pesche 

Lombardia: Risotto allo Spumeggio

Veneto: Mosto d'uva cotto 

Valle d'Aosta: Filetto con riduzione al Torrette 

Piemonte: 

Liguria:   torta di pane e miele (torta de pan e amè) 

Emilia Romagna: Sugo d'uva 

Lazio: Ciambelle al mosto 

Toscana: Schiacciata con l'uva e crema al vin santo 
http://acquacottaf.blogspot.com/2014/10/schiacciata-con-luva.html


Abruzzo:Confettura d'uva Montepulciano d'Abruzzo 

Molise: Pasta vinnisca 

Umbria: Maritozzi con il mosto  

Basilicata: Cotto d'Uva 

Campania: Ciambelle al vino  

Puglia:  U Cuètte  (Vincotto) - 

Calabria: Gurpinella di mustarda

Sicilia: La mostata siciliana

Sardegna:Tiliccas o caschettas dolci sardi alle mandorle 

Il nostro blog L'Italia nel Piatto http://litalianelpiatto.blogspot.it/

Share:

21 commenti

  1. Sono strepitose... amo le ciambelline al vino ma queste sono veramente golosissime... ricetta segnata e le proverò molto presto!
    Brava come sempre!

    RispondiElimina
  2. Pensa che una ricetta praticamente identica la facciamo dalle mie parti, ma con il vino bianco!

    RispondiElimina
  3. le ciambelle al vino sono una gran bella scelta

    RispondiElimina
  4. Vado pazza per le ciabelle ed i biscotti al vino che nella zona di Roma - la terra che mi ha ormai acquisito - sono molto diffuse. Hanno un sapore splendido e sono uno di quei dolci che anche a pancia piena si consumano sempre volentieri!

    RispondiElimina
  5. Fantastiche le tue ciambelle!!!! ho provato anch'io a farle tempo fa...semplicemente squisite!!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. buone le ciambelline al vino! con l'ammoniaca poi prendo una consistenza favolosa!

    RispondiElimina
  7. sapori rustici di una volta... che si imbevono benissimo in un buon bicchiere di rosso.... otiima proposta!!! ;)

    RispondiElimina
  8. eh...le conosco eccome queste ciambelline al vino!
    pensa che lo scorso Natale ne ho preparate così tante, le ho confezionate in bustine per farne regalini in famiglia!
    sono una tira l'altro! buonissime!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Buonissime, troppo invitanti. Ogni volta faccio indigestione. Ciao

    RispondiElimina
  10. Non puoi capire quanto le adoooooooo, non ne mangio da una vita!!! Mia madre a volte le faceva :) Un trionfo di autunno in ciambelline deliziose, BRAVISSIMO!!!!

    RispondiElimina
  11. buonissime! mai fatte con il rosso, sono da provare!

    RispondiElimina
  12. Condivido la difficoltà! Le ciambelle al vino sono un must: ognuno ha la sua ricetta, ma comunque le si faccia sono sempre buone!

    RispondiElimina
  13. Buonissime! Ne ho assaggiate di simili molto tempo fa e ne sono rimasta stregata.

    RispondiElimina
  14. Queste ciambelline con la sugna nell'impasto mi hanno conquistata, mi ricordo che nei forni dalle mie parti, le vendevano anche cosparse con mandorle tostate tritate grossolanamente, oltre allo zucchero, insomma alla golosità non c'è mai fine.
    Con il vino rosso non le ho mai provate.

    Alla prossima

    RispondiElimina
  15. Spero che te ne sia avanzata una!!! Le foto sono meravigliose e mi hanno messo un certo languorino!!!

    RispondiElimina
  16. e che ti devo dire beneventana sono Madonna faccio di cognome percio' verso il casertano sono i miei avi ....e queste ciambelline io le adoro ...
    e se poi si tratta di tradizione io vado a nozze la cucina come una volta e di regola buonissime complimenti

    RispondiElimina
  17. Ciambelline perfette Pasquale e saporitissime, un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  18. Beh se avanzano passale pure, non le conosco, ma sanno da buono!!!!

    RispondiElimina
  19. e su queste non ho dubbi, le adoro, a presto

    RispondiElimina