Panino rustico di semola con levito madre e emmentaler DOP

Ed eccoci alla seconda ricetta del contest promosso da  Tery del Blog Patate e Peperoni in collaborazione con i Formaggi della Svizzera. Per questa seconda ricetta è il turno dell'altro grande formaggio l'Emmentaler DOP.
L'Emmentaler DOP, prende il nome dalle valli in cui scorre l'Emme, il fiume del Cantone di Berna.Segni particolare di questo formaggio sono i buchi (grossi almeno quanto una ciliegia), e le loro forme hanno un diametro che va da 80 q 100 cm, e pesano tra i 75 e i 120 kG per un kg di formaggio occorrono all'incirca 12 litri di latte, e come per il Gruyère Dop è vietata l'aggiunta di altri ingredienti o l'utilizzo di sostanze non naturali.Questo formaggio l'Emmentaler viene prodotto già dal XIII secolo , oggi sono circa 200 le latterie dove viene prodotto.Abbiamo tre stagionatura per questo formaggio, considerato il re dei formaggi, "Classic" dal gusto dolce stagionato almeno 4 mesi, "Reserve" stagionato 8 mesi e "Grotta " stagionato almeno 12 mesi in grotta.
Facile collocare questo formaggio nella seconda ricetta del cuore,  l'Emmentaler DOP noi già lo inseriamo nel tortano  Pasquale, ricetta a cui sono legato per i bei ricordi passati con persone mi hanno insegnato tante cose e sopratutto l'Amore per la Vita.
Ingredienti:
550 g  di farina di grano duro 
350 g di acqua
2 cucchiai di Olio extra vergine di oliva 
25 g di sale
150 g di lievito madre di grano duro
Ingredienti ripieno per 2 panini di 300 g di pasta 
150 g di salsiccia sott'olio
170g di emmentaler DOP
12 noci
20 pomodorini pachino secchi
rucola
Prima di incominciare qualsiasi impasto rinnovo il mio lievito madre, troverete le info in questo dettagliato post.
Su un piano di lavoro ho predisposto le  farina a fontana, al centro ho fatto un incavo con il pugno. In quell'incavo ho sciolto il lievito madre  con acqua a temperatura ambiente. Ho diviso l'acqua in due recipienti dove in uno ho sciolto il sale , l'altro è servito a sciogliere il lievito e impastare parte della pasta. Ho mescolato il tutto per bene fino a che lentamente non viene assorbita tutta la farina. A questo punto ho  incominciato ad impastare energicamente facendo in modo che l'impasto rimanga ben incordato. Ho lavorato la pasta finché non si appiccica più alle mani .Ho lasciato riposare la pasta per 5 minuti, trascorso il tempo,  ho ripreso ad impastare per altri 5-6 minuti, finchè la pasta non risulti liscia. Ho formato dei panetti dal peso che variavano da 200 a 300 e li ho adagiati avvolti da un panno di cotone in un contenitore per pizza. Ho chiuso il contenitore con il coperchio in dotazione e l'ho messo a levitare a temperatura ambiente.Nel frattempo ho preparato gli ingredienti da mettere nel ripieno, le noci, emmentaler Dop tagliato a dadini, la rucola, i pomodorini secchi siciliani( messi in acqua calda 10 minuti ), e la salsiccia sott'olio fatta in casa.
Trascorso il tempo di lievitazione 6-8 ore, ho steso il panetto facendo attenzione a non bucarlo , altrimenti perdiamo i gas di lievitazione e addio alveolatura. Ho distribuito su tutta la pasta la salsiccia sott'olio sminuzzata, il formaggio emmentaler DOP, le noci. i pomodorini secchi e la rucola. 
Ho chiuso il tutto unendo i due lati che avevo lasciato un po' più spessi (cornicione) , dandogli la forma di un panino. Ho adagiato i panini in teglia e li ho infornati a 250 ° per 20-25 minuti circa. 
Con questa ricetta partecipiamo al contest di Peperoni e Patate in collaborazione coi Formaggi svizzeri.

Share:

4 commenti

  1. fantastica ricetta!
    complimenti come sempre, anche per le foto e la descrizione dettagliata.
    In bocca al lupo per il contest
    a presto

    RispondiElimina
  2. Wow che bella questa ricetta, tradizione e originalità bravo! In bocca al lupo per il contest! bacio

    RispondiElimina
  3. Appetitosi è dire poco, complimenti Pasquale e auguri per il contest.

    RispondiElimina
  4. Questa me la segno subito è TROOOOOOOOOOOOOOPPO invitante!!!!
    Buon sabato sera e continua a mettere queste delizie che mi fanno sbavare sulla tastiera!!!

    RispondiElimina